CARATTERISTICHE TECNICHE FACCIATE VENTILATE
Alcune caratteristiche nel dettaglio dei nostri prodotti

 

HOME | PRODOTTI | SERVIZI

 

 

Facciate ventilate – garanzia di affidabilità - Le facciate ventilate, grazie  alle notevoli possibilità creative, vengono utilizzate in tutto il mondo perché permettono agli architetti di rispondere a  tutte le esigenze, in qualsiasi condizione climatica. Con la progettazione di una struttura a due strati per la parete in muratura esterna, le prestazioni dell’edificio migliorano. La facciata ventilata contribuisce a rendere l’edificio impermeabile, asciutto e ben isolato, creando un ambiente confortevole e sano in cui vivere e lavorare.
 

 

Le facciate ventilate con-tribuiscono al controllo dell’umidità in ogni condizione climatica - A prescindere dalle con-dizioni climatiche, l’ umidità  può compromettere gra-vemente le prestazioni degli edifici. La parete ventilata è stata ideata proprio per rendere gli edifici traspi-ranti: il sistema riduce al minimo la penetrazione di acqua piovana e umidità, facilita il ricircolo dell’aria, favorendo l’eliminazione della condensa.

 

 

Molti vantaggi - La camera di ventilazione presenta innumerevoli vantaggi. In presenza di climi freddi questo fenomeno con-tribuisce ad asciugare la condensa che si forma nella parte posteriore del rivestimento. In presenza di un clima caldo il movimento dell’aria raffredda gli strati interni della costruzione creando un ambiente salubre con un notevole risparmio energetico.

Struttura di sostegno - La struttura per il sostegno dei pannelli è realizzata in profili estrusi di alluminio (L e T) e fissati alla parete in muratura mediante staffe in alluminio complete di apposito isolante. A seconda del pannello isolante (cappotto), montato sulla parete le staffe di fissaggio hanno una profondità variabile da mm 40 a mm 240. Lo spessore del cappotto isolante sarà stabilito dal calcolo termico, mentre la camera di ventilazione fra pannello isolante e pannello esterno di rivestimento è consi-gliabile minimo 30 mm.

 

TAMPONAMENTO ESTERNO
IN LEGNO E RESINA

 

Composizione - Pannelli  per il rivestimento di facciate costituiti per il 70% da fibre di legno dolce e per il 30% da resine termoindurenti, fabbricati in condizioni di elevata pressione (90 bar) e temperatura (170°). La superficie decorativa alle resine pigmentate viene realizzata grazie a tecniche speciali e subisce un trattamento mediante Fascio Elettronico EBC (sistema coperto da brevetto mondiale). Questo conferisce ai pannelli una elevata  resistenza agli agenti atmosferici. Sole, pioggia, piogge acide e umidità non  intaccano né la superficie né il nucleo e non sono  soggetti a degrado, muffe o deterioramento. La resistenza ai raggi ultravioletti e la stabilità del colore sono molto elevate, pari all’indice 4-5 della scala internazionale dei grigi (ISO 105 A02). Questo garantisce che per oltre dieci anni, anche in condizioni climatiche estreme o in aree industriali fortemente inquinate, i colori resteranno pressoché inalterati.

Facili da pulire - La struttura superficiale del pannello, liscia e senza pori, impedisce l’accumulo dello sporco. La qualità dei pannelli non viene intaccata né da detergenti né da solventi organici aggressivi, inoltre i graffiti possono essere rimossi usando un solvente organico, senza rischio di intaccare i colori, questo li rende facili da pulire, minimizzando gli interventi di manutenzione

 

TAMPONAMENTO ESTERNO
IN LAMIERA DI ALLUMINIO COMPOSITO
[ ALUCOBOND ]

Composizione - E’ un pannello in alluminio composito di nuova generazione, costituito da due strati esterni di alluminio dello spessore di 5/10, legati da un nucleo termoplastico estruso spessore 3 mm  spessore totale 4 mm,  ed è realizzato attraverso un processo produttivo in continuo. Questa tecnologia conferisce  un' eccezionale compattezza e planarità.

I vantaggi -
La leggerezza, l'estrema rigidità e planarità di superficie rappresentano una scelta conveniente per realizzare facciate e rivestimenti interni di alta qualità. La resistenza alle intemperie è combinata ad elevati valori di resistenza acustica, termica ed al fuoco. La vasta scelta di colori soddisfa ogni esigenza architettonica. La facile lavorabilità rende  il  pannello versatile, in grado di soddisfare le più complesse soluzioni progettuali.

 
TAMPONAMENTO ESTERNO
IN LAMIERA DI ALLUMINIO ONDULATA
[ GRECA ]

Rivestimento esterno realizzato con lastre in lamiera di alluminio 8/10 ondulata o recata. Disponibile nei colori standard disponibili. Il fissaggio avviene con rivetti esterni.

 
TAMPONAMENTO ESTERNO
IN PIETRA

Facciata ventilata formata da lastre in pietra naturale su struttura non in vista.

Le lastre,  con spessore da mm 30 sono regolari con  formato a correre, le fughe orizzontali sono di mm 6 circa, mentre in verticale  sono in appoggio. Sullo spessore di  costa viene eseguita una fresatura per l’inserimento della staffa d’aggancio in acciaio inox.

 
TAMPONAMENTO ESTERNO
IN POLIMGLASS

Il polimglass è un materiale coestruso realizzato facendo convergere in un’unica testa di estrusione differenti tipi di materiali termoplastici preparati in tre diversi estrusori. Il risultato è una lamina unica, ma stratificata su tre strati diversi. Ognuno di questi tre strati ha delle specifiche caratteristiche studiate per assolvere a determinate funzioni:

Strato superiore in metacrilato: barriera ai raggi U.V., colorazione della lastra, resistenza agli agenti atmosferici e alle aggressioni chimiche ambientali di qualsiasi tipo.

Strato centrale additivato con inerte: riduzione della dilatazione termica lineare, resistenza meccanica e abbattimento acustico.

Strato inferiore in compound elastico: elasticità, resistenza all’urto, protezione della parte inferiore della lastra da ogni tipo di aggressione chimica.

 
LASTRA
GRECA 143

Lastra tipo Greca 143. Lo spessore totale medio della lastra è di 2,8 mm, l’altezza massima del profilo è di 37 mm, il passo delle greche è di 143 mm, l’altezza della lastra è di 1060 mm, la lunghezza è di 1200 mm.

Le lastre verranno bloccate alla struttura sottostante, composta da profili portanti e staffe di fissaggio, mediante gli appositi fissaggi autoperforanti in acciaio inox con testa verniciata.

 
LASTRA
ONDULATA LW26

Lastra  tipo LW 26. Lo spessore totale medio della lastra è di 2,8 mm, l’altezza massima del profilo è di 26 mm, il passo delle onde è di 88 mm, l’altezza della lastra è di 1104 mm, la lunghezza è di 1200 mm.

Le lastre verranno bloccate alla struttura sottostante, composta da profili portanti e staffe di fissaggio, mediante gli appositi fissaggi autoperforanti in acciaio inox con testa verniciata.

 
 

ALTRI MATERIALI

 
Lamine Infissi in PVC Pareti ventilate
Pietre rigenerate Rivestimenti esterni Servizi Esse5
Scale interne Lamine Finestre e verande
 

 

|Rivestimento di facciata|riforniture vendita|
|di facciata metallico|vendono| Rivestimento in alluminio|arch.|rimini|romagna|Facciata ventilata|architettura moderna|Rivestire di facciata in acciaio|rifornitrice| esterni
|Rivestimenti di facciata metallici, ceramici, in pietra|Rivestimento di facciate|vendesi|ottimi
|Rivestimento di facciata in acciaio inox|migliori
|di facciata in lamiera|di qualità

|Rivestimento|di facciate|costruzione|architetto
in zinco| facciata in rame|ediliza, erigere
|lastra|lastre lw26 e ondulata|ondulate|greca
|Rivestimento di facciata in acciaio inox|lux |Facciata ventilata| Rivestimento di facciata in composito|rivestimento di facciata|marche|
|facciata metallico| |Rivestimento di facciata in alluminio| in acciaio| costruire realizzare inventare

 di facciata in composito|
|facciate|in alluminio|
|Rivestimento di facciate in acciaio|
|Facciate ventilate|Rivestimento|
|Rivestimento|in alluminio composito|
|Facciata ventilata|Alucobond|pietre|pietra
|Parete continua|Pareti continue|
|Facciate per costruzioni edili|

nella provincia di, nella città di: "a Rimini", "a Riccione", "a Cesena", "a Cesenatico", facciate, rivestimenti esterni, rivestimenti esterni, "facciate continue", "a Savignano", "a Verucchio", "a Villa Verucchio", "a Cattolica", "a Cervia", "a Ravenna" e a Bagno di Romagna, a San Marino e a "Casalecchio di Reno"  nella Repubblica di San Marino, "a Novafeltria", "a Pesaro", "a Urbino". in nelle a Romagna, Marche, Emilia.


HOME | CHI SIAMO | PRODOTTI | SERVIZI PER L'EDILIZIA | REALIZZAZIONI | CONTATTACI


Copyright Esse5.com

Design Loghi